LA TECNOLOGIA

Nel trasporto

AVANGUARDIA TECNOLOGICA AL SERVIZIO DEL CLIENTE

La tecnologia informatica è sempre più determinante nelle strategie di un’azienda e l’utilizzo dei sistemi computerizzati ha assunto da tempo un ruolo di primo piano.

esempio 1 ottimizzazione carico
esempio 2 ottimizzazione carico

OTTIMIZZAZIONE DEI CARICHI

Franzosini dispone di un settore specifico che elabora le esigenze interne e trova le soluzioni per adattarsi ai continui aggiornamenti normativi ed alle richieste della clientela. 

INNOVAZIONI TECNOLOGICHE

Supportati da tecnici informatici preparati e costantemente aggiornati sulle principali innovazioni tecnologiche, possiamo guardare alle continue novità informatiche e doganali con serenità e con lo spirito giusto, per saper affrontare l’evoluzione tecnologica come sfida, opportunità di miglioramento e non come mero ostacolo.

esempio 3 ottimizzazione carico
tomtom truck

PERCORSI PIANIFICATI

I collaboratori della Franzosini hanno a disposizione un sistema informatico all’avanguardia volto alla pianificazione dei trasporti che genera in automatico i percorsi stradali della flotta degli automezzi, sia per il ritiro che per la consegna delle merci, indicando il piano delle consegne e gli spostamenti ideali. Un’organizzazione che favorisce l’aumento della produttività mediante la razionalizzazione delle risorse impiegate, la rapidità nelle consegne, la riduzione dei prezzi ed il rispetto ambientale. Tempo massimo per singolo viaggio, numero massimo di ore di guida giornaliere, fascia oraria di scarico dei clienti, numero massimo di consegne per viaggio, rispetto della capacità in peso e in volume dei mezzi: sono solo alcuni dei criteri con cui questo sistema assembla i dati e traccia i viaggi su misura, siano essi per container, merce sfusa o liquida o di qualsiasi tipologia. Il software della Franzosini elabora anche le modalità di carico e consente il riempimento ottimizzato dei veicoli: un sistema “tridimensionale” che facilita il miglior utilizzo dello spazio disponibile, oltre a consentire di rispondere con facilità alle varie richieste di carico dei clienti, tenendo conto dei vincoli che gli imballaggi portano con sé (sovrapponibilità, stabilità, raggruppamenti). Ogni carico viene concepito nel rispetto del peso e del volume oltre al bilanciamento del mezzo.

NAVIGAZIONE CONNESSA

La flotta Franzosini è dotata di un sistema satellitare che permette una facile comunicazione a due vie, per migliorare la gestione ed il controllo dei veicoli e dei conducenti. La navigazione connessa visualizza gli automezzi in tempo reale sulle mappe stradali, rilevandone le posizioni esatte e monitorandone gli spostamenti. Inoltre, identifica dov’è collocato il veicolo rispetto alla pianificazione dei disponenti, scegliendo quale autista è in grado di gestire un nuovo compito. La comunicazione da e verso l’ufficio è continua ed immediata: la posizione dei mezzi e lo stato delle consegne ai clienti è aggiornata in tempo reale con la possibilità di gestire ogni urgenza contenendo i costi finali.

CONTROLLO FLOTTA

Il Report Fleetboard di Daimler Mercedes fornisce all’azienda una panoramica completa dei dati principali e dello sviluppo della flotta negli ultimi tre mesi. Accanto alla pianificazione della manutenzione contiene anche una classifica dei conducenti e dei veicoli più redditizi e fornisce punti di partenza per l’ottimizzazione della redditività. Grazie al rapporto sul conducente i nostri autisti hanno a disposizione una panoramica sul proprio comportamento di guida. Sulla base dei dati relativi al consumo e all’usura vengono proposte le misure che contribuiscono al miglioramento del modo di guida. Tramite FleetBoard Benchmark, infine, i conducenti e il responsabile del parco veicoli possono eseguire confronti non solo all’interno della flotta ma anche rispetto ai migliori concorrenti sul mercato.