COSA SI INTENDE PER ABBANDONO DELLA MERCE?

COSA SI INTENDE PER ABBANDONO DELLA MERCE?

Quando, per un qualsiasi motivo, alla merce giacente sotto controllo doganale non è possibile dare una Destinazione Doganale o un Regime Doganale, entro i termini stabiliti dalla normativa vigente, la merce è considerata abbandonata (si dice “al pubblico erario”). Con l’abbandono il proprietario o il detentore della merce ne perde la disponibilità che passa invece all’amministrazione statale.

La volontà di abbandonare la merce può anche essere manifestata in anticipo sui termini di scadenza dal proprietario o dal detentore della merce. L’abbandono annulla l’obbligazione tributaria, cioè non sono dovuti gli oneri doganali.

Ogni sei mesi la dogana elenca le merci abbandonate e anche quelle confiscate e successivamente le vende all’asta.

Competenze

Postato il

4 giugno 2014