MANDATO DI SDOGANAMENTO

Area documenti di spedizione, di esportazione, di importazione o doganali.

MANDATO DI SDOGANAMENTO GENERALE


Procedura accentrata di conteggio dell’aministrazione delle dogane (pcd)

Nell’ambito delle procedure doganali d’importazione è necessario l’utilizzo di un conto doganale (PCD) affinché l’Amministrazione federale delle Contribuzioni e delle Dogane possano procedere con gli addebiti dell’IVA ed eventualmente del dazio.

L’uso del proprio conto doganale, quando utilizzato da terzi (imprese di spedizione e logistica o aziende), dev’essere confermato per iscritto dal proprietario del conto stesso; questo può avvenire mediante un mandato di sdoganamento compilato e firmato.

Questa procedura è importante, in quanto gli Uffici doganali (UD) possono procedere a dei controlli a campione per verificare se l’autorizzazione sia stata effettivamente richiesta.

Per evitare richiami ed ammende, secondo la Legge doganale (LD del 18/03/2005), vi preghiamo di scaricare, tramite link sotto riportato, il nostro formulario.

Può essere compilato direttamente dal PDF. oppure con la macchina da scrivere (non a mano), timbrato e firmato da un legale rappresentate dell’azienda; l’originale sarà da ritornatoci per posta al seguente indirizzo:

SA LUCIANO FRANZOSINI
Via Rinaldo Simen 3
CH-6830 CHIASSO

Mandato di sdoganamento generale

EVVDataCenter - L'archivio digitale delle IMe

Oltre 1000 aziende hanno scelto EVVDATACENTER, un prodotto che semplifica notevolmente il disbrigo automatico delle vostre IMe Import, Export, nonché tutta la documentazione inerente le vostre spedizioni. Con EVVdatacenter il ritiro, il controllo, l’archiviazione, le analisi, le statistiche e la ricerca risulteranno nettamente molto più efficienti. Evvdatacenter, il prodotto più venduto, apprezzato ed economico in Svizzera.