LIBERIA

Informazioni per il trasporto, i documenti di spedizione e l'importazione. Trasporti e spedizioni in Liberia

Liberia

Capitale
Monrovia

Popolazione
4.4 Mio.

Lingue nazionali
Inglese

Valuta
Dollaro liberiano (LRD)

Prodotto interno lordo (PIL)
USD 2.06 Mia.

PIL pro capite
USD 479

Cifra d’affari esportazioni in Svizzera
CHF 32.76 Mio.

Cifra d’affari importazioni dalla Svizzera
CHF 0.93 Mio.

Relazioni bilaterali Svizzera–Liberia

Le relazioni diplomatiche tra Svizzera e Liberia sono di scarsa intensità. I due Paesi hanno comunque sottoscritto diversi accordi bilaterali. Dal 2003, ossia dalla fine della guerra civile, la Svizzera sostiene la ricostruzione del Paese e la reintegrazione dei rifugiati.

Cooperazione economica

Gli scambi commerciali tra la Svizzera e la Liberia sono di esigue proporzioni. Nel 2011 la Svizzera ha importato dalla Liberia soprattutto pietre preziose e semipreziose per un volume di 2,3 milioni CHF; le esportazioni hanno raggiunto un volume di 23,4 milioni CHF e consistevano soprattutto in prodotti dell’industria orologiera e nel settore dei mezzi di trasporto.

Lingue commerciali

Inglese.

Pesi e misure

Sistema metrico e britannico.

Valuta

Valuta nazionale, Dollaro liberiano (L$) = 100 centesimi (d).
Codice ISO: LRD

Tariffa doganale

Sistema armonizzato.

Controllo di importazione

Misure restrittive: esiste l’embargo sulle armi e quindi il divieto di fornitura di formazione o assistenza tecnica relativa ad armamenti.
La fornitura di formazione o assistenza tecnica è autorizzata esclusivamente in previsione del sostegno alla missione delle Nazioni Unite in Liberia.
Divieto di importazione di diamanti grezzi. Embargo finanziario nei confronti di determinati individui e istituzioni, nonché restrizioni di viaggio. Licenze d’importazione necessarie solo per alcune merci, ad es. armi, munizioni, indumenti usati, prodotti farmaceutici e piante.
Per importazioni di merci a partire da un valore FOB di 3.500 USD  è prevista un’ispezione pre-imbarco (per dettagli vedere sotto la voce pre-imbarco). Animali, oggetti personali e i campioni di merci sono esclusi dall’ispezione pre-imbarco. In caso di spedizioni LCL, è richiesta una “ispezione di destinazione” per l’ispezione pre-imbarco. Questa operazione sarà di competenza dell’Ufficio Bivac a Monrovia. Per le importazioni che avvengono via terra (valore merci di dollari USA 1.500) o via aerea (valore merci da dollari USA 1.500 fino a 3.500) esiste libertà di scelta tra entrambi i processi di controllo, “ispezione di destinazione” e ispezione pre-imbarco.
Il mercato delle valute estere è in gran parte liberalizzato.
Imposta sugli affari: 7%

Ispezione pre-imbarco

Obbligo di fornire un certificato di ispezione (Clean Report of Findings – CRF) con valore merci da dollari USA 3.500 FOB prima della spedizione della merce. L’ispezione include controlli di quantità e qualità, valore in dogana, prezzo di mercato all’esportazione, corretta valutazione secondo tariffa, limitazioni e sigillatura per spedizioni FCL.

Condizioni di pagamento e offerte

Prevalentemente consegna contro un ordine di conferma della lettera di credito irrevocabile alla propria banca.
È spesso accaduto che merci, per le quali non è stato ancora ricevuto alcun pagamento, siano state rifiutate.
Offerte solitamente in € o dollari USA CIF Monrovia o porto secondario.

Indicazioni di origine

Nessuna disposizione, tuttavia si raccomanda la seguente dicitura: “Made in …”.
Indicazione del Paese di origine nelle fatture commerciali.

Marcatura / etichettatura

Marcatura corrente; normative specifiche di etichettatura si applicano ad alimenti, narcotici e sostanze tossiche.

Imballaggio

Per il trasporto marittimo tenere conto del clima caldo umido per non incorrere in reclami. Si raccomanda che tutti i colli presentino la consueta marcatura come anche l’annotazione “Made in …”.

Modelli e campioni di merci

I campioni senza valore commerciale sono esenti da dazio doganale.

Documenti di spedizione e accompagnamento

Documenti abituali, nonché:

a) Fatture commerciali in 4 copie redatte in inglese, non autenticate, con imposta legalmente vincolante della seguente dichiarazione di prezzo firmata: “Con la presente certifichiamo di essere gli esportatori delle merci specificate nella presente fattura, che il contenuto di ogni pacchetto è elencato in dettaglio e che questa fattura mostra il vero prezzo effettivamente pagato o da pagare per le merci specificate, e separatamente tutte le spese in merito”. Le fatture commerciali devono contenere una descrizione completa e precisa delle merci in questione.

Inoltre, devono essere forniti dettagli sul prezzo dei costi netti senza imputazione dei costi FOB e al valore CIF, in euro e in dollari USA.

Nota spese

Prezzo netto e … Dollari USA …

Altre spese incluse e … Dollari USA …

Nolo e … Dollari USA …

Assicurazione … Dollari USA …

Valore C/F … Dollari USA …

b) Polizza di carico senza autenticazione, possibile polizza di carico all’ordine con indirizzo di ritorno;

c) Certificati d’origine non richiesti;

d) Colli postali fino a 20 kg: 1 bollettino di spedizione estero, 1 dichiarazione in dogana in inglese/francese.

 

EVVDataCenter - L'archivio digitale delle IMe

Oltre 1000 aziende hanno scelto EVVDATACENTER, un prodotto che semplifica notevolmente il disbrigo automatico delle vostre IMe Import, Export, nonché tutta la documentazione inerente le vostre spedizioni. Con EVVdatacenter il ritiro, il controllo, l’archiviazione, le analisi, le statistiche e la ricerca risulteranno nettamente molto più efficienti. Evvdatacenter, il prodotto più venduto, apprezzato ed economico in Svizzera.