NIGER

Informazioni per il trasporto, i documenti di spedizione e l'importazione. Trasporti e spedizioni in Niger

Niger

Capitale
Niamey

Popolazione
18.5 Mio.

Lingue nazionali
Französisch

Valuta
Communauté Financière Africaine franc (XOF)

Prodotto interno lordo (PIL)
USD 7.27 Mrd.

PIL pro capite
USD 412

Cifra d’affari esportazioni in Svizzera
CHF 25.12 Mio.

Cifra d’affari importazioni dalla Svizzera
CHF 21.81 Mio.

Relazioni bilaterali Svizzera–Niger

Il Niger figura tra i Paesi prioritari della cooperazione internazionale. In questo Paese della fascia del Sahel, la Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) opera da oltre 35 anni in favore dello sviluppo rurale, in programmi nel settore della formazione e della formazione professionale e attualmente (nel 2012) per fronteggiare la crisi alimentare che affligge le regioni del Sahel. Dal 2009 la Divisione Sicurezza umana (DSU) contribuisce inoltre alla politica di pace in Niger. Il segretario di Stato del DFAE Yves Rossier si è recato in visita ufficiale nel Paese africano tra l’8 e l’11 dicembre 2015.

 

Cooperazione nel settore dell’istruzione

I ricercatori e gli artisti del Niger possono candidarsi per una borsa di studio d’eccellenza della Confederazione Svizzera presso la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI).

 

Lingue commerciali

Francese.

 

Pesi e misure

Sistema metrico

 

Valuta

Valuta nazionale Franco CFA (CFA) = 100 Centimes (c).
Codice ISO: XOF

 

Tariffa doganale

Sistema armonizzato.

 

Controllo di importazione

L’importazione è ampiamente liberalizzata. Per questo è necessario un cosiddetto “Fiche Statistique”.
Per merci non liberalizzate sono necessarie licenze di importazione. L’invio delle merci deve avvenire prima della scadenza della licenza. Durata della licenza: generalmente 6 mesi. Per la richiesta di licenze di importazione sono necessarie diverse fatture proforma. Non sono necessarie certificazioni.
Esiste un divieto di importazione, per es., per droghe/stupefacenti.
Valute per il pagamento delle merci importate sono disponibili attraverso le banche incaricate degli incassi presso l’ufficio di cambio (Office des Changes).
Tutte le importazioni superiori a valori CIF di 25.000 CFA devono essere gestite attraverso una banca autorizzata.
Le valute necessarie vengono autorizzate sulla base del certificato di importazione. Per questo i documenti di importazione devono essere dotati in precedenza di una nota di sdoganamento delle autorità doganali.
Imposta sugli affari: 18%

 

Ispezione pre-spedizione

Per tutte le merci a partire da un valore FOB di 2 Mio. di franchi CFA è necessario un certificato di ispezione (Attestation de Vérification).

 

Condizioni di pagamento e offerte

La lettera di credito è utilizzata con maggio frequenza.
Fatturazione in euro.
Offerte esclusivamente in lingua francese.

 

Indicazioni di origine

Non richiesta sulle merci.

 

Marcatura / etichettatura

Nessuna disposizione particolare per i colli.
Oltre alla tradizionale marcatura, si consiglia: “Made in …” (se applicabile).

 

Imballaggio

Imballaggio per spedizioni marittime. Gli imballaggi in legno di qualsiasi tipo devono essere trattati chimicamente o meccanicamente contro la proliferazione di parassiti.

 

Modelli e campioni di merci

I campioni senza valore commerciale sono esenti da dazio doganale.

 

Documenti di spedizione e accompagnamento

Documenti abituali, nonché:

a) fatture commerciali in 3 copie con tutte le indicazioni tradizionali, valore FOB e CIF, peso lordo e netto, condizioni di fornitura, esatta descrizione della merce, ecc. in lingua francese, senza asseverazione. Al fondo della fattura indicare una dichiarazione da firmare da parte dell’esportatore: “Nous certifions que les marchandises dénommées dans cette facture sont de fabrication et d’origine de Suisse et que les prix indiqués ci-dessus s’accordent avec les prix courants sur le marché d’exportation”;
b) Certificato d’origine non necessario;
c) Certificazione traffico merci EUR. 1 o UE non necessaria;
d) Pacchetti postali e colli con spedizione aerea fino a 20 kg: 1 scheda pacchetto per l’estero, 2 dichiarazioni in dogana (francese/inglese);
e) Polizza di carico non asseverata. Polizza di carico dell’ordine con l’indicazione dell’indirizzo Notify possibile;
f) Si consiglia l’aggiunta di 2 copie dell’elenco colli in francese con le indicazioni su peso, contenuto, marchi, numero, ecc.

EVVDataCenter - L'archivio digitale delle IMe

Oltre 1000 aziende hanno scelto EVVDATACENTER, un prodotto che semplifica notevolmente il disbrigo automatico delle vostre IMe Import, Export, nonché tutta la documentazione inerente le vostre spedizioni. Con EVVdatacenter il ritiro, il controllo, l’archiviazione, le analisi, le statistiche e la ricerca risulteranno nettamente molto più efficienti. Evvdatacenter, il prodotto più venduto, apprezzato ed economico in Svizzera.