TOGO

Servizi di trasporto e logistica nel Togo

Togo

Capitale
Lomé

Popolazione
7.0 Mio.

Lingue nazionali
Francese (ufficiale), lingue e dialetti locali

Valuta
Communauté Financière Africaine franc (XOF)

Prodotto interno lordo (PIL)
USD 4.514 Mrd.

PIL pro capite
USD 628

Cifra d’affari esportazioni in Svizzera
CHF 19.31 Mio.

Cifra d’affari importazioni dalla Svizzera
CHF 233.75 Mio.

Relazioni bilaterali Svizzera–Togo

Le relazioni che la Svizzera intrattiene con il Togo sono di natura amichevole, senza disagi ma poco intense.

Cooperazione economica

Il commercio bilaterale tra il Togo e la Svizzera non è molto vivace. Nel 2011 la Svizzera ha esportato merci verso il Togo per un controvalore di 16,39 milioni di franchi, segnatamente veicoli e prodotti dell’industria chimica. Nello stesso periodo la Svizzera ha importato prodotti, in gran parte agricoli, per 0,88 milioni di franchi.

 

Lingue commerciali

Francese, inglese

 

Pesi e misure

Sistema metrico

 

Valuta

Valuta nazionale Franco CFA (FCFA) = 100 Centimes (c).
Codice ISO: XOF

 

Tariffa doganale

Sistema armonizzato; sdoganamento in base al valore CIF.

 

Controllo di importazione

Importazioni dell’UE sono quasi completamente liberalizzate. Le importazioni dalla zona franca richiedono un’autorizzazione generale per l’importazione da parte del Ministero per il commercio e l’industria. Le importazioni da tutti gli altri paesi richiedono, a partire da un valore di 10.000 CFA, una licenza di importazione individuale. Gli importatori devono essere registrati presso il Ministero del commercio e disporre di una scheda di importazione. Per la richiesta delle licenze sono necessarie fatture pro-forma (2 copie), da cui si desuma il valore FOB delle merci. Validità: 180 giorni, con possibilità di proroga di 6 mesi.
Dal 05.10.11 è in vigore un rigido divieto per l’importazione e la produzione di sacchetti di plastica e imballaggi in plastica non biodegradabili.
Imposta sugli affari: 18%
Tutte le transazioni per le importazioni a partire da un valore superiore a 500.000 franchi CFA devono essere domiciliate presso una banca autorizzata. Le licenze di importazione autorizzano all’acquisto di valuta estera nel mese della spedizione.
Sono possibili bonifici da Togo verso un paese straniero.

 

Ispezione pre-spedizione

Per importazioni il cui importo complessivo è inferiore a franchi CFA FOB 1 500 000 (per trasporti per via aerea e marittima) o franchi CFA FOB 1 000 000  (per spedizioni su gomma o ferrovia) è necessario un Certificato di ispezione. La Electronic Cargo Tracking Note (ECTN)/Bordereau de Suivi de Cargaison (BSC) necessaria per l’importazione deve essere richiesta prima della spedizione.

 

Condizioni di pagamento e offerte

La lettera di credito è applicata senza eccezioni.
Succursali di aziende di importazione francesi o dell’Europa occidentale fanno riferimento alla casa madre.
Offerte FOB porto di esportazione in € o cif Lomé in FCFA; offerte in lingua francese.
Fatturazione in euro.

 

Indicazioni di origine

Su merci con indicazioni fuorvianti è richiesta l’indicazione d’origine con “Importé de Suisse”. Richiedere istruzioni all’importatore.

 

Marcatura / etichettatura

Nessuna disposizione particolare per la marcatura di colli, tuttavia è consigliabile il  “Made in …”.

 

Imballaggio

Imballaggio per spedizioni marittime. Evitare paglia e fieno come materiale da imballaggio.

 

Modelli e campioni di merci

Campioni esenti da dazio doganale, se senza valore commerciale.

 

Documenti di spedizione e accompagnamento

Documenti tipici, come:

a) Fatture commerciali in 3 copie con tutte le indicazioni tradizionali, tra cui peso lordo e netto, valore FOB, costi CIF, valore CIF, condizioni di fornitura, ecc. in lingua francese, senza asseverazione. Al fondo della fattura una dichiarazione da firmare da parte dell’importatore: “Nous certifions que les marchandises dénommées dans cette facture sont de fabrication et d’origine Suisse et que les prix indiqués ci-dessus s’accordent avec les prix courants sur le marché d’exportation”;

c) Non è necessaria certificazione EUR 1 o UE;

d) Polizza di carico non asseverata; ammessa la polizza di carico con indirizzo di notifica;

e) Pacchetti postali fino a 20 kg: 1 bollettino di spedizione estero;

f) Elenco colli: si consiglia di allegare alle spedizioni un elenco colli con una panoramica precisa dei singoli colli, con la denominazione, il peso, le dimensioni ed il contenuto.

 

EVVDataCenter - L'archivio digitale delle IMe

Oltre 1000 aziende hanno scelto EVVDATACENTER, un prodotto che semplifica notevolmente il disbrigo automatico delle vostre IMe Import, Export, nonché tutta la documentazione inerente le vostre spedizioni. Con EVVdatacenter il ritiro, il controllo, l’archiviazione, le analisi, le statistiche e la ricerca risulteranno nettamente molto più efficienti. Evvdatacenter, il prodotto più venduto, apprezzato ed economico in Svizzera.