PARAGUAY

Informazioni per il trasporto, i documenti di spedizione e l'importazione. Trasporti e spedizioni in Paraguay

Paraguay

Capitale
Asunción

Popolazione
7,01 Mio.

Lingue nazionali
Spagnolo e Guaraní

Valuta
Guarani (PYG)

Prodotto interno lordo (PIL)
USD 30,70 Mrd.

PIL pro capite
USD 4’382

Cifra d’affari esportazioni in Svizzera
CHF 23 Mio.

Cifra d’affari importazioni dalla Svizzera
CHF 14,29 Mio.

Relazioni bilaterali Svizzera–Paraguay

Le relazioni tra la Svizzera e il Paraguay sono buone anche se relativamente poco intense.

Cooperazione economica

Gli scambi bilaterali sono limitati, ma tendenzialmente in aumento. Nel 2015 le esportazioni dalla Svizzera verso il Paraguay hanno raggiunto un valore di 22,5 milioni CHF. La Svizzera ha importato merci per 14,2 milioni CHF, prevalentemente prodotti agricoli, pietre e metalli preziosi e oli essenziali.
Anche gli investimenti diretti delle imprese svizzere in Paraguay sono relativamente modesti.

 

Lingue commerciali

Spagnolo.

 

Pesi e misure

Sistema metrico

 

Valuta

Valuta nazionale Guarani (G) = Céntimos (cts).
Codice ISO: PYG

 

Tariffa doganale

Sistema armonizzato. Sdoganamento in base al valore della transazione.

 

Controllo di importazione

Tutti gli importatori devono essere registrati in un “Registro de Identidad”. L’iscrizione viene effettuata sulla base del Registro Unico de Contribuyente (RUC) (elenco di tutti i contribuenti).
La richiesta di importazione non richiede la partecipazione della banca centrale. Per una serie di merci c’è il divieto di importazione, in particolare per merci che vengono prodotte nel Paese stesso.
Tutte le importazioni basate su lettera di credito e incasso devono essere autorizzate dal reparto per le operazioni in valuta della banca commerciale.
Possibilità di copertura illimitata per transazioni a breve termine con decorrenza del credito fino a 12 mesi.
Imposta sugli affari: 10%

 

Condizioni di pagamento e offerte

Lettera di credito; con importatori solvibili anche cassa dietro presentazione di documenti (D/P).
Consegne presso uffici statali, in particolare militari o di polizia, solo dietro lettera di credito o pagamento anticipato. Offerte in euro o dollari con prezzo FOB o CIF.
Fatturazione in dollari; possibile anche in euro.
Offerte in lingua spagnola.

 

Indicazioni di origine

Non vi sono disposizioni speciali.

 

Marcatura / etichettatura

Indicazione di peso lordo e netto, da aggiungere all’indirizzo: “Via Buenos Aires (o Montevideo) en tránsito para el Paraguay”. Sui colli, all’esterno, indicare l’importatore paraguaiano.

 

Imballaggio

Imballaggio per spedizioni marittime, casse stabili, non troppo pesanti.
ISPM Nr. 15 applicabile.

 

Modelli e campioni di merci

Per i campioni: anche se sono contrassegnati come “Muestras sin valor” e se in effetti non hanno valore commerciale, occorre che vengano comunque presentate fatture commerciali con un valore nominale FOB e calcolo CIF completo.
La legalizzazione della fattura e di altri documenti avviene come per le normali spedizioni per l’esportazione.
In Paraguay, in determinate circostanze, è possibile richiedere un’esenzione dai dazi. È importante che tutte le spedizioni di campioni non solo siano imballate diversamente, ma non devono neanche comparire su una fattura con merci normali destinate al commercio. Per campioni con valore nominale superiore a US $ 100, CIF e oltre, i documenti devono essere preparati in modo diverso; oltre alle fatture commerciali devono essere presenti anche i certificati di origine e la polizza di carico.

 

Documenti di spedizione e accompagnamento

Le importazioni in Paraguay necessitano assolutamente della legalizzazione nel paese di esportazione. Per tutti i documenti da legalizzare è responsabile il consolato generale del Paraguay. I documenti devono essere inoltrati entro 14 giorni lavorativi dall’invio delle merci. Il consolato si occupa delle legalizzazioni per le merci provenienti dall’estero. Per la spedizione di ritorno è allegata una busta affrancata.

Documenti abituali, nonché:

a) Fatture commerciali, 5 copie in lingua spagnola (US $ 100 CIF e oltre: fatture commerciali in lingua spagnola, prima di tutto certificazione della Camera di commercio e poi ambasciata del Paraguay; al di sotto di US $ 100 CIF non è necessaria una legalizzazione consolare delle fatture commerciali. Si consiglia tuttavia una certificazione della Camera di commercio con la dichiarazione “Certificamos que los precios consignados en esta factura son los normales de exportación”;
b) Polizza di carico in 2 copie, lingua spagnola, autenticazione da parte del Consolato generale del porto d’imbarco. Polizza di carico dell’ordine con l’indicazione dell’indirizzo Notify possibile;
c) Certificati di origine (3 copie) sono necessari per tutte le spedizioni con valore US $ 100 CIF e superiore, in lingua spagnola. Dopo la presentazione da parte della Camera di commercio competente, gli certificati di origine devono essere inoltrati all’Ambasciata del Paraguay per la legalizzazione. Il mittente riceverà indietro l’originale. Le copie rimangono in ambasciata. Come Paese d’origine per le merci svizzere: “Suiza” o “Unión Europea” per merci europee;
d) Per pacchetti postali fino a 20 kg: 1 scheda pacchetto per l’estero, 3 dichiarazioni in dogana (spagnolo/francese).

 

EVVDataCenter - L'archivio digitale delle IMe

Oltre 1000 aziende hanno scelto EVVDATACENTER, un prodotto che semplifica notevolmente il disbrigo automatico delle vostre IMe Import, Export, nonché tutta la documentazione inerente le vostre spedizioni. Con EVVdatacenter il ritiro, il controllo, l’archiviazione, le analisi, le statistiche e la ricerca risulteranno nettamente molto più efficienti. Evvdatacenter, il prodotto più venduto, apprezzato ed economico in Svizzera.