HONG KONG

Informazioni per il trasporto, i documenti di spedizione e l'importazione. Trasporti e spedizioni in Hong Kong

Hongkong

Capitale
Peking

Popolazione
7.04 Mio.

Lingue nazionali
Cinese (Cantonese), Inglese

Valuta
Hongkong-Dollar (HKD)

Prodotto interno lordo (PIL)
USD 224.46 Mrd.

PIL pro capite
USD 31’877

Cifra d’affari esportazioni in Svizzera
CHF 6’534.92 Mio.

Cifra d’affari importazioni dalla Svizzera
CHF 1’636.35 Mio.

Relazioni bilaterali Svizzera–Hongkong

Hong Kong è per la Svizzera un importante partner economico. Dal primo di luglio del 1997, Hong kong è una regione ad ammministrazione speciale della Repubblica popolare cinese. La regione non ha una propria politica estera.

Disposizioni contrattuali

CARIF lettera di vettura internazionale, membro  ORUM.

Lingue commerciali

Inglese, cinese.

Pesi e misure

Sistema metrico

Valuta

Valuta nazionale: dollaro di Hong Kong (HK $) = 100 Cents (c).
Codice ISO: HKD

Tariffa doganale

Sistema armonizzato.

Controllo di importazione

Hong Kong conserva lo status di porto franco. Per merci specifiche è necessaria una licenza d’importazione, ad esempio per i tessili, specifici prodotti agrochimici, nonché beni strategici e merci pericolose per la salute o la sicurezza pubblica.
La validità della licenza dura generalmente sei mesi. Le merci devono giungere nell’arco di tempo della validità della licenza. Le informazioni sono rilasciate dal Customs & Excise Department. Per tutte le merci si deve pagare entro 14 giorni dopo l’importazione una “declaration fee”. Viene riscossa una tassa della dichiarazione (Trade Declaration Charge). Esiste un divieto di importazione valevole per le merci provenienti dai seguenti Paesi: Afghanistan, Costa d’Avorio, Eritrea, Iraq, Iran, Congo, Libano, Libia, Corea del Nord, Somalia, Sudan.
Norme e standard specifici riguardano anche i beni di consumo, i medicinali, i dispositivi medici, gli elettrodomestici, gli alimenti, i giocattoli. Informazioni più precise offerte dal “Product Standards Information Bureau” o dal “Hong Kong Accreditation Service”.
Il mercato valutario è libero.

Condizioni di pagamento e offerte

Lettera di credito confermata e irrevocabile. A seconda del rapporto d’affari è possibile anche l’incasso. Possibilmente raccogliere informazioni sulla solvibilità dei nuovi clienti. Le offerte di prezzo sono preferite in dollari di Hong Kong, euro o dollari statunitensi.  Generalmente i valori CIF porto di destinazione, CFR, FOB sono da indicare separatamente.

Indicazioni di origine

La dichiarazione d’origine deve essere annotata nelle fatture commerciali e sull’imballaggio.

Marcatura / etichettatura

La marcatura commerciale comune è in lingua inglese o cinese. Misure speciali per l’etichettatura valgono per esempio per gli alimenti, la tecnologia e i dispositivi medici, i farmaci e gli elettrodomestici.

Imballaggio

Trasporto via mare, atto alla navigazione e al clima tropicale. Per la marcatura delle scatole non sono previste indicazioni speciali. La marcatura in lingua cinese semplifica e velocizza la spedizione. Applicazione della norma IPPC-Standard ISPM Nr. 15.

Modelli e campioni di merci

I campioni sono ammessi in franchigia. La spedizione di campioni quali “campioni di merci” non è permessa.
L’applicazione del Carnet-A.T.A. è possibile.

Documenti di spedizione e accompagnamento

a) Fatture commerciali con tutte le indicazioni commerciali comuni in tre copie, in inglese, non autenticate;
b) Certificati di origine non richiesti. Si consiglia in caso di riesportazione ad esempio verso le Filippine, Taiwan o la Corea del Sud; quindi è bene averli in duplice copia autenticata e consegnarli alle autorità doganali. Quale Paese di origine da indicare per le merci svizzere “Swiss” o “European Union” per merci europee;
c) Polizze di carico non autenticate in duplice copia in lingua inglese. Polizze di carico dell’ordine possibilmente con indirizzo di notifica;
d) Pacchetti postali fino ai 20 kg: 1 dichiarazione di spedizione effettuata in lingua inglese, una ricevuta di pacco postale per l’estero

EVVDataCenter - L'archivio digitale delle IMe

Oltre 1000 aziende hanno scelto EVVDATACENTER, un prodotto che semplifica notevolmente il disbrigo automatico delle vostre IMe Import, Export, nonché tutta la documentazione inerente le vostre spedizioni. Con EVVdatacenter il ritiro, il controllo, l’archiviazione, le analisi, le statistiche e la ricerca risulteranno nettamente molto più efficienti. Evvdatacenter, il prodotto più venduto, apprezzato ed economico in Svizzera.