SRI LANKA

Informazioni per il trasporto, i documenti di spedizione e l'importazione. Trasporti e spedizioni in Sri Lanka

Sri Lanka

Capitale
de jure: Sri Jayawardenepura Kotte; de facto: Colombo

Popolazione
20.48 Mio

Lingue nazionali
Sinhala, Tamil

Valuta
Sri-Lanka-Rupia (LKR)

Prodotto interno lordo (PIL)
USD 78,82 Mrd. (prov.)

PIL pro capite
USD 3’819 (prov.)

Cifra d’affari esportazioni in Svizzera
CHF 115,7 Mio.

Cifra d’affari importazioni dalla Svizzera
CHF 195,5 Mio.

Relazioni bilaterali Svizzera–Sri Lanka

Le relazioni bilaterali tra la Svizzera e lo Sri Lanka sono buone. In questo Paese la Svizzera s’impegna da anni in vari settori. Dal 2015 gli incontri ad alto livello tra rappresentanti dei due Paesi si sono intensificati. Con la nuova strategia di cooperazione per lo Sri Lanka 2016-2020, la Svizzera intende sostenere il processo di riforma e di riconciliazione.

Cooperazione economica

Da alcuni anni Nel 2014 lo Sri Lanka mantiene una crescita economica del attorno al 6 per cento. Negli ultimi anni, la bilancia commerciale bilaterale è stata negativa per la Svizzera. Nel 20145 sono state importate merci dallo Sri Lanka per un valore complessivo di 165,295 milioni di franchiCHF (-15 + 23% rispetto all’anno precedente), mentre le esportazioni svizzere verso il Paese asiatico hanno raggiunto i 135,515,7 milioni di franchiCHF (+17%- 45%).
Dal 2010 il numero totale di turisti che si sono recati nello in Sri Lanka è più che raddoppiato. Nel 2014 hanno visitato il Paese 1,5 milioni di persone, di cui 20’000 provenienti dalla Svizzera.

 

Disposizioni contrattuali

Sri-Lanka – UE: Inclusa nelle preferenze tariffarie autonome.
Sono in vigore gli accordi di doppia imposizione dal 01.01.83.
Utilizzo del carnet ATA.

 

Lingue commerciali

Inglese.

 

Pesi e misure

Sistema metrico

 

Valuta

Valuta nazionale Rupia dello Sri Lanka (S.L.Re.) = 100 Sri Lanka-Cents (S.L.Cts.).
Codice ISO: LKR

 

Tariffa doganale

Sistema armonizzato; sdoganamento in base al valore della transazione.

 

Controllo di importazione

L’importazione è ampiamente liberalizzata. La licenza di importazione è generalmente ancora necessaria per i seguenti prodotti: medicinali, prodotti chimici, mangime, diversi tipi di attrezzatura per telecomunicazioni, armi e munizioni, carburante, gas e veicoli usati (più vecchi di 2 anni).
L’esportatore dovrebbe accertarsi prima della spedizione se sia necessaria una licenza o se è presente una licenza. Se è necessaria una licenza, nella fattura commerciale deve comparire la data di emissione e il numero della licenza.
Non vi sono limitazioni sulle valute estere.
Le banche commerciali sono invitate dalla banca centrale, per l’apertura di una lettera di credito, a effettuare i calcoli con la valuta del giorno di apertura e non con quella del giorno di incasso.
Le garanzie di esportazione statali sono concesse solo in modo limitato.
Imposta sugli affari: 12%

 

Condizioni di pagamento e offerte

Lettera di credito confermata e irrevocabile. Per spedizioni via posta inviare documenti e merci alla banca accettante. Offerte in euro (o in £ sterline) su base CIF Colombo. Corrispondenza in lingua inglese.

 

Indicazioni di origine

È prescritta l’indicazione del Paese d’origine. Stesse dimensioni degli altri dati. Segnare anche il peso lordo e netto.

 

Marcatura / etichettatura

Le casse devono recare il nome del Paese d’origine e altri dati prescritti.
Si consiglia il carico su container. Ogni singolo pacco, oltre ai tradizionali dati, deve recare il Paese d’origine (per esempio “Made in …”) con lettere delle stesse dimensioni degli altri dati.
Si consiglia l’indicazione del peso lordo e netto e delle dimensioni esterne.
Per le disposizioni applicabili per l’etichettatura (tra cui prodotti farmaceutici, alimenti) occorre rivolgersi alle autorità competenti.

 

Imballaggio

Imballaggio per spedizioni marittime. Clima caldo-umido, particolarmente sfavorevole tra maggio/luglio e ottobre/dicembre.
Disposizioni ISPM Nr. 15

 

Modelli e campioni di merci

I campioni sono esenti da dazio doganale, se senza valore commerciale.
Carnet ATA valevole per merce destinata a fiere, attrezzatura professionale, campioni e merce in transito e traffico postale.

 

Documenti di spedizione e accompagnamento

Documenti tipici, come:

a) 4 fatture commerciali in inglese, con tutti i dati tradizionali, tra cui Paese d’origine, esatta denominazione della merce, peso lordo e netto, firma legalmente vincolante, ecc.;

b) Certificato d’origine non necessario;

c) Polizza di carico non asseverata. Polizza di carico dell’ordine con l’indicazione dell’indirizzo Notify ammesso;

d) Per pacchetti postali fino a 20 kg: 1 bollettino di spedizione estero, 1 dichiarazioni in dogana (inglese);

e) Elenco colli consigliato.

 

EVVDataCenter - L'archivio digitale delle IMe

Oltre 1000 aziende hanno scelto EVVDATACENTER, un prodotto che semplifica notevolmente il disbrigo automatico delle vostre IMe Import, Export, nonché tutta la documentazione inerente le vostre spedizioni. Con EVVdatacenter il ritiro, il controllo, l’archiviazione, le analisi, le statistiche e la ricerca risulteranno nettamente molto più efficienti. Evvdatacenter, il prodotto più venduto, apprezzato ed economico in Svizzera.