TAILANDIA

Informazioni per il trasporto, i documenti di spedizione e l'importazione. Trasporti e spedizioni in Tailandia

Thailand

Capitale
Bangkok

Popolazione
69.12 Mio

Lingue nazionali
Tailandese

Valuta
Baht (THB)

Prodotto interno lordo (PIL)
USD 366 Mrd.

PIL pro capite
USD 5’390

Cifra d’affari esportazioni in Svizzera
CHF 1236.03 Mio.

Cifra d’affari importazioni dalla Svizzera
CHF 976.04 Mio.

Relazioni bilaterali Svizzera–Thailandia

La massiccia presenza di ditte svizzere in Thailandia, il turismo e il significativo numero di cittadini thailandesi in Svizzera e di svizzeri in Thailandia hanno rafforzato i legami tra i due Paesi.

Cooperazione economica

I beni di consumo e di lusso svizzeri sono particolarmente ricercati in Thailandia. Molto apprezzati sono anche i macchinari e gli strumenti di precisione destinati all’industria della trasformazione. Nel 2011 la Svizzera è stata l’undicesimo più importante partner commerciale della Thailandia (il principale a livello europeo) e il diciottesimo investitore diretto. Nel 2010 le ditte svizzere hanno dato lavoro in Thailandia a 50’644 persone. La Svizzera rappresenta la principale meta europea dei turisti thailandesi, che costituiscono il sesto più importante bacino turistico del continente asiatico. Nel 2010 ne sono giunti 51’907 per un totale di 85’851 pernottamenti. Sempre nello stesso anno si sono recati in Thailandia 155’000 turisti svizzeri, pari all’1 per cento di tutti quelli che hanno visitato il Paese.

 

Lingue commerciali

Thai, inglese.

 

Pesi e misure

Sistema metrico

 

Valuta

Valuta nazionale (B) = 100 Satang (St., Stg.).
Codice ISO: THB

 

Tariffa doganale

Sistema armonizzato; sdoganamento in base al valore della transazione.

 

Controllo di importazione

In generale non sono necessarie licenze di importazione.
Solo merci soggette al controllo di importazione necessitano di una licenza di importazione (per esempio sostanze chimiche, prodotti farmaceutici, alimenti e bevande alcoliche, auto usate, strumenti di misurazione e in parte prodotti che vengono già realizzati nel paese).
Sussistono attualmente divieti di importazione per determinati stupefacenti e droghe, materiale pornografico e merci con la bandiera nazionale della Tailandia. Merci con obbligo di licenza che arrivano senza licenza vengono confiscate o viene applicata loro una sanzione doganale. La validità della licenza va da 12 mesi (per esempio prodotti farmaceutici) fino a 36 mesi.
Il settore alimentare (per esempio alimenti, coloranti, additivi e contenitori per alimenti) è soggetto a numerose disposizioni (per esempio parziale obbligo di registrazione, presentazione di certificati ufficiali). Si consiglia di consultare l’importatore.
Le operazioni in valuta sono disciplinate dalla “Bank of Thailand”. Solo le banche autorizzate possono effettuare operazioni in valuta. Il limite massimo per persone fisiche è di 500.000 US $, per persone giuridiche 5 Mio. US $. Le valute devono provenire dall’estero.
Imposta sugli affari: 7%

 

Condizioni di pagamento e offerte

Condizione della lettera di credito predominante, non è necessaria l’autorizzazione al trasferimento da parte della banca centrale (Bank of Thailand); la consegna dietro incasso è consigliata solo per clienti di prima classe; per il pagamento sussiste l’obbligo di rendiconto alla banca centrale.
Offerte possibilmente CIF Bangkok in US $ o € con invio delle fatture pro-forma. Non è possibile la fatturazione in “Thai Baht”.

 

Indicazioni di origine

Spesso è richiesta l’indicazione “Made in …” come dimostrazione d’origine.

 

Marcatura / etichettatura

I colli devono essere marcati in modo sufficiente. Tra le indicazioni rientra anche quella del porto di sbarco. Non ci sono particolari obblighi di denominazione. Per alcuni gruppi di merci devono essere osservate le disposizioni in materia di etichettatura e qualità.

 

Imballaggio

Imballaggio per spedizioni marittime, tradizionale marcatura delle casse. Si consiglia di non utilizzare paglia e fieno come materiale da imballaggio.

 

Modelli e campioni di merci

I campioni sono esenti da dazi doganali (non viene tuttavia riconosciuto solo il “free of charge”) se, in base alla loro tipologia, risulta impossibile la vendita. Gli articoli che sono importati temporaneamente nel paese, sono esenti da dazi, dietro il pagamento di una cauzione. Materiale stampato e omaggi pubblicitari sono invece soggetti a dazi.
Procedura Carnet ATA utilizzabile.

 

Documenti di spedizione e accompagnamento

Documenti tipici, come:

a) 5 fatture commerciali non autenticate in lingua inglese con dati precisi (anche prezzo CIF, costi di trasporto e imballaggio, ecc., Paese d’origine, sconti, ecc.) e firma legalmente valida al fondo della fattura, in cui si attesta la correttezza dei dati (We hereby certify that this invoice is true and correct). Per i tessuti, nel caso di filati misti, è necessario indicare nelle fatture commerciali la percentuale dei singoli filati. Se manca questa indicazione, la merce viene inserita nella posizione di tariffa doganale più elevata. Lo stesso vale per altre merci che sono composte da diversi materiali, soprattutto per quanto riguarda leghe metalliche, ecc.;

b) Certificati di origine solo su richiesta;

c) Polizza di carico non asseverata;

d) Elenco colli, se la fattura non è sufficientemente dettagliata;

e) Per pacchetti postali fino a 31,5 kg: 1 bollettino di spedizione estero, 1 dichiarazione in dogana (thai/ inglese/francese);

f) L’autorità di importazione richiede per gli alimenti una dimostrazione relativa al non superamento dei limiti massimi di contaminazione radioattiva (rivolgersi alla Camera del commercio e dell’industria).

 

EVVDataCenter - L'archivio digitale delle IMe

Oltre 1000 aziende hanno scelto EVVDATACENTER, un prodotto che semplifica notevolmente il disbrigo automatico delle vostre IMe Import, Export, nonché tutta la documentazione inerente le vostre spedizioni. Con EVVdatacenter il ritiro, il controllo, l’archiviazione, le analisi, le statistiche e la ricerca risulteranno nettamente molto più efficienti. Evvdatacenter, il prodotto più venduto, apprezzato ed economico in Svizzera.