ISLANDA

Informazioni per il trasporto, i documenti di spedizione e l'importazione. Trasporti e spedizioni in Islanda

Island

Capitale
Reykjavík

Popolazione
325’671

Lingue nazionali
Islandese

Valuta
Euro (EUR)

Prodotto interno lordo (PIL)
USD 16,7 Mrd.

PIL pro capite
USD 51’262

Cifra d’affari esportazioni in Svizzera
CHF 30 Mio.

Cifra d’affari importazioni dalla Svizzera
CHF 29 Mio.

Relazioni bilaterali Svizzera–Islanda

Le relazioni tra la Svizzera e l’Islanda sono eccellenti.

 

Priorità delle relazioni bilaterali

I contatti bilaterali hanno luogo soprattutto nel quadro dell’Associazione europea di libero scambio (AELS), dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE) e del Consiglio d’Europa. Gli scambi economici sono marginali e nel 2014 ammontavano a 59 milioni di CHF.

Lingue commerciali

Islandese, inglese.

Pesi e misure

Sistema metrico

Valuta

Valuta corona islandese (ikr) = 100 Aurar (aur).
Codice ISO: ISK

Tariffa doganale

Sistema armonizzato.

Controllo di importazione

L’importazione è ampiamente liberalizzata. Solo gli articoli indicati nella “lista negativa” necessitano di una licenza di importazione.
Durata di validità generale 6 mesi. Entro questo periodo la merce deve essere sdoganata. Le valute per tali impostazioni vengono assegnate dalle banche autorizzate.
Assegnazione di valuta e licenza di trasferimento senza difficoltà se è presente la licenza di importazione. Solitamente è possibile introdurre tutte le merci con un termine di pagamento di 3 mesi.
Imposta sugli affari: 24% (dall’01.01.2015).

Condizioni di pagamento e offerte

Solitamente lettera di credito confermata e irrevocabile; primi pagamenti previa esibizione di documenti (D/P).
Offerte in £ o € FOB Amburgo, Rotterdam o Antwerpen con indicazioni del tempo di consegna. Fatturazione in €.

Indicazioni di origine

Sulla lista colli e sulle fatture commerciali bisogna indicare il Paese di origine.

Marcatura / etichettatura

Marcatura abituale; particolari prescrizioni di etichettatura / obbligo di marcatura CE, presenti fra l’altro per prodotti di consumo, farmaceutici, alimentare e casalinghi.

Imballaggio

Imballaggio per trasporto marittimo. Non sono consentiti: paglia, fieno e sacchi utilizzati e materiale di imballaggio usato.

Modelli e campioni di merci

Esenti da dazio doganale, se senza valore commerciale. Eventualmente possono esserci imposte di produzione.
Il carnet A.T.A. si utilizza per operazioni temporanee.

Documenti di spedizione e accompagnamento

Documenti abituali, nonché:

a) 2 fatture commerciali senza certificazione, in inglese, contenenti le indicazioni commerciali dettagliate (Ulteriori informazioni da richiedere alla Camera di commercio);
b) Certificati di origine non necessari;
c) Polizza di carico senza certificazione. Polizza di ordini possibile con indirizzo di notifica.
d) Pacchi postali fino a 20 kg: 1 scheda pacchetto estero, 1 dichiarazione doganale in lingua scandinavo/inglese/ francese, 2 fatture commerciali;
e) Certificato di circolazione delle merci EUR 1 per valori oltre 6.000 € come certificato di origine preferenziale.

Per l’esportazione di merci fino ad un valore di 6.000 € bisogna effettuare la seguente dichiarazione in fattura o in un altro documento commerciale: “L’esportatore delle merci contemplate nel presente documento dichiara che le merci, salvo indicazione contraria, sono di origine preferenziale … (indicate il Paese di origine preferenziale) “. Luogo, data e firma. Versione islandese: Útflytjandi framleidsluvara sem skjal betta tekur til, l´ysir bví yfir ad vörurnar séu, ef annars er ekki greinilega getiod, af EES-frídindauppruna.

Sotto la firma bisogna indicare il nome completo della persona che firma la dichiarazione. (I certificati di origine da Ceuta e Melilla devono essere chiaramente contraddistinti dalla sigla “CM”).

f) Certificato EUR-MED utilizzabile;
g) Si può applicare la “Procedura di transito generale” UE (NCTS).

 

EVVDataCenter - L'archivio digitale delle IMe

Oltre 1000 aziende hanno scelto EVVDATACENTER, un prodotto che semplifica notevolmente il disbrigo automatico delle vostre IMe Import, Export, nonché tutta la documentazione inerente le vostre spedizioni. Con EVVdatacenter il ritiro, il controllo, l’archiviazione, le analisi, le statistiche e la ricerca risulteranno nettamente molto più efficienti. Evvdatacenter, il prodotto più venduto, apprezzato ed economico in Svizzera.