COS’E’ L’IDI?

COS’E’ L’IDI?

A partire da gennaio 2011 è entrato in vigore l’IDI: numero di identificazione delle imprese. Si tratta di un codice identificativo costituito da nove cifre e generato casualmente (non contiene alcuna informazione significativa ogni impresa) attribuito ad ogni impresa che opera in Svizzera.

L’obiettivo è di ridurre la miriade di identificatori distinti utilizzati dall’amministrazione (p. es. il numero del registro di commercio o il numero IVA) per far spazio a un identificatore unico. In questo modo gli scambi di informazioni tra le amministrazioni, tra le imprese e l’amministrazione nonché tra le imprese stesse risulteranno facilitati. L’aggiornamento dei dati avverrà in un unico registro di riferimento e quindi l’onere amministrativo legato all’aggiornamento dei dati sarà notevolmente ridotto. Inoltre per facilitare lo scambio di dati con l’UE, l’IDI è compatibile con il formato EORI.

Il registro IDI è disponibile su: https://www.uid.admin.ch/Search.aspx

Maggiori approfondimenti su: http://www.bfs.admin.ch/bfs/portal/it/index/themen/00/05/blank/03.html

Competenze

Postato il

2 giugno 2014