QUANDO SI PARLA DI CANALE VERDE?

,
QUANDO SI PARLA DI CANALE VERDE?

Il sistema Canale Verde è il meccanismo doganale automatico doganale dell’UE per l’effettuazione dei controlli sulle dichiarazioni doganali. Funziona sulla base dell’analisi dei rischi e seleziona le spedizioni da controllare sulla base di parametri predeterminati. Può dare tre esiti: “Nessun Controllo” (NC) e quindi svincolo immediato della spedizione, “Controllo Documentale” (CD), “Visita Merce” (VM).

– NC: la merce è libera e svincolata senza controlli;

– CD: il funzionario designato al controllo documentale esamina la documentazione a corredo della dichiarazione doganale. Se c’è corrispondenza tra i dati della spedizione e la dichiarazione doganale, rilascia la merce, altrimenti approfondisce la verifica richiedendo documenti e informazioni supplementari o controllando fisicamente la merce.

– VM: quando il sistema seleziona questo intervento il funzionario designato al controllo è obbligato a controllare fisicamente la merce prima di rilasciarla e deve attestare ciò che ha personalmente riscontrato.

In casi rari e particolari i funzionari doganali possono d’iniziativa trasformare un esito da NC a CD o VM.

Competenze

Postato il

3 giugno 2014